DD DON MILANI TERNI

8 marzo: omaggiata l’insegnante Ciocchetti.

 

Lunedì mattina il parco “Emanuela Loi” di viale Trento a Terni ha ospitato ‘8 donne per l’8 marzo’, incontro che si è svolto nel pieno rispetto delle normative anti-Covid e nel corso del quale otto donne dalle diverse professionalità hanno ricevuto un omaggio floreale che, idealmente, è voluto andare a tutte coloro che, nel corso dell’ultimo anno, sono rimaste ‘in prima linea’, continuando a svolgere con passione il proprio lavoro, a servizio della comunità e delle fasce più fragili della popolazione. A rappresentare la categoria delle insegnanti è stata Francesca Ciocchetti, della nostra Scuola Primaria “R. Teofoli”.

L’appuntamento ha visto protagoniste anche un’agente di polizia di Stato, un medico di medicina generale dell’azienda ospedaliera “Santa Maria” di Terni, un’infermiera della Usl Umbria 2, una Oss, una volontaria della Croce Rossa italiana, una volontaria dei centri antiviolenza e una commessa della Conad. Tutte figure che, grazie al loro impegno costante, sono state chiamate a testimoniare la propria esperienza in rappresentanza di tutte le donne in un anno segnato dalla pandemia mondiale che ha stravolto le nostre vite, le nostre abitudini e minato le nostre certezze.

Presenti gli assessori al welfare Cristiano Ceccotti, alle pari opportunità Elena Proietti, il presidente di CoopSociale Actl Sandro Corsi e la presidente dell’associazione Noità, Alessandra Pernazza, accanto alla vicepreside del liceo artistico “O. Metelli” Ambra Scarpanti, accompagnata dalla professoressa Angela Avenoso. «Oggi voglio ringraziarvi per quello che fate», ha detto l’assessore Ceccotti. «È vero che con l’8 marzo ricordiamo un evento tragico ma vogliamo che sia anche l’occasione per lanciare un messaggio importante, ed è bello farlo nel parco “Emanuela Loi”, donna che ha dato la vita per i valori della nostra umanità, proprio come avete fatto e come fate voi ogni giorno. Non dobbiamo mai dimenticare l’importanza della parità di genere e di fare tutto quello che è nelle nostre forze per tutelare tutte le donne. Noi siamo al vostro fianco e lo saremo sempre».